Riprendiamoci Tutto

Ancona -

C'è un'alternativa al sindacato confederale prigioniero della necessità della propria sopravvivenza?

Prigioniero degli Enti Bilaterali, del contenimento dei salari, del welfare aziendale che sostituisce quello pubblico finanziato dalla fiscalità generale, delle Pensioni Integrative che assorbono gli aumenti contrattuali impoverendo i lavoratori.

Certo che c'è. USB c'è e non ci fa.

Noi siamo un sindacato libero, non abbiamo padroni in politica o referenti aziendali.

Per questo apriamo gli Sportelli sul Territorio, come quello presso la Casa del Popolo di Senigallia o quello di Barricada a Jesi. E non ci fermeremo!

Nelle pieghe del sistema dei diritti in sfacelo, utilizzando il poco spazio ancora disponibile per le tutele del lavoro, possiamo costruire insieme le vertenze  individuali e collettive che restituiscono dignità a chi non ha rinunciato ad esigerla.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni